Prodotti Trentini Prodotti tipici Trentini
Trentino Contatti
 
Il vino
Vino Trentino
    STORIA
    PRODUZIONE
    CARATTERISTICHE
E-Shop
Acquistate i Vini nell'E-Shop

 
STORIA
La vitivinicoltura in Trentino risale a circa 3000 anni fa. Fu introdotta dai popoli Illiri che, dalla Grecia, arrivarono in Liguria fino in Trentino. Fu ritrovato nel 1825 un vaso sacro, del VII-VI secolo a.C., che veniva utilizzato nel mondo greco per offrire il vino agli dei.
I primi atti che regolamentavano le operazioni della vendemmia risalgono fino al XII secolo. Gli Statuti Trentini del XIII secolo, pongono limiti all'importazione di vino. Nel 1874 venne creata una scuola di agraria dove fu istituito un vigneto aziendale didattico e sperimentale per studiare le uve Trentine.
L'Istituto Agrario di San Miechel non è solo una scuola di agraria ed enologia ma anche una cantina di produzione di vini di prestigio e un monumento storico da visitare.
torna su

 
PRODUZIONE
In Trentino, quasi 9200 ettari vengono coltivati a vigneto con una produzione annuale di circa 1 milione di quintali. Attualmente più del 50 per cento sono uve bianche e si producono circa 50 milioni di bottiglie, quasi tutte a denominazione di origine controllata.
 
Le uve bianche, oltre che per produrre un vino bianco e secco, lo Chardonnay Trentino Doc, sono impiegate anche per la preparazione dello Spumante Trento Classico.
 
Nella Valle dei Laghi le uve Nosiola sono impiegate nella produzione del Vino Santo Trentino Doc, un vino da dessert ottenuto con una tecnica di vinificazione antica. Altri vini da dessert sono il Moscato Giallo ed il Moscato Rosa Trentino Doc. La varietà a frutto rosso più coltivata nel Trentino è sicuramente la Schiava, un' uva che dà origine ad un vino da tavola leggero e particolare, vinificata spesso in rosato.
 
Nel Trentino quasi tutti i tipi di vino portano il nome della varietà da cui sono tenuti.
Seguono le denominazioni D.O.C. Trentino del vino bianco:
  • Chardonnay
  • Moscato Giallo
  • Müller Thurgau
  • Nosiola
  • Vino Santo
  • Pinot Bianco
  • Pinot Grigio
  • Riesling Italico
  • Riesling Renano
  • Traminer Aromatico
  • Sauvignon Bianco
  • Trentino Bianco
Seguono le denominazioni D.O.C. Trentino del vino rosso:
  • Cabernet
  • Cabernet Franc
  • Cabernet Sauvignon
  • Lagrein
  • Lagrein Kretzer
  • Marzemino
  • Merlot
  • Pinot Nero
  • Rebo
  • Moscato Rosa
  • Trentino Rosso
Altre denominazioni sono la D.O.C. Casteller, la D.O.C. Val d'Adige (bianco, rosso, rosato, Pinot grigio e Schiava), la D.O.C. Sorni, la D.O.C. Trento, Casteller D.O.C., Caldaro D.O.C. e i vini IGT: "Vigneti delle Dolomiti", Vallagarina" e "Delle Venezie".
 
Fra i rossi prodotti nel Trentino una menzione particolare spetta al Teroldego Rotaliano Doc e al Marzemino Trentino Doc, due vini emblema del Trentino ottenuti dalle uve delle omonime varietà, di origine autoctona. Le uve di Teroldego, definito il vino "principe" del Trentino, sono coltivate nel Campo Rotaliano, un'area particolare situata nella Val d' Adige e collocata a nord di Trento mentre il Marzemino è il tipico prodotto della Vallagarina.
 
Merlot e Cabernet sono due varietà introdotte in provincia di Trento verso la fine del secolo scorso.
Vinificate singolarmente danno luogo ai rispettivi omonimi vini, mentre dal loro "gemellaggio" nasce il Trentino rosso Doc, denominazione sotto la quale è raccolta una vasta gamma di uvaggi
torna su

 
CARATTERISTICHE
MARZEMINO
Il Marzemino è un vino di breve invecchiamento derivato dall'uva omonima di profumo di mandorla e viola mammola, con sapore vellutato e con chiusura gradevolmente amarognola.

MÜLLER THURGAU
È un vino di profumi intensi di frutta con un sapore pieno, gradevolmente acidulo, e con chiusura leggermente amarognola.

NOSIOLA
La sua stessa uva, è utilizzata anche per la produzione del Vino Santo. Il Nosiola ha un profumo netto, gradevolmente persistente, con richiamo alla nocciola di sapore secco, fresco e delicato. È un ottimo aperitivo.

TEROLDEGO
Il Teroldego è un vino che si esprime con dei profumi netti di lampone e di viola mammola, di un sapore gradevole, morbido, con leggero fondo di mandorla.

TRENTO D.O.C.
È un vino ottenuto da uve Chardonnay e Pinot Nero di un colore giallo paglierino con perlage fine con abbondante corona, intenso e grandi profumi di crosta di pane, gradevolmente acidulo.

SCHIAVA
Questo vino è composto dall' 85% di uva Schiava e dallo 0-15% di uve locali a bacca rossa. Ha un profumo lievemente vinoso, elegante, fruttato con ricordo di mandorla, viola e lievito di pane. Il sapore è morbido, in cui prevale la nota di mandorla.

 
 
torna su
Prodotti tipici Trentini
Home
indietroindietroavantiavanti   

 
Informativa sulla Privacy - Informativa sui Cookie
 
Copyright © 2000 - BSI Fiere soc. coop. - P.Iva: 01592320228 - Sede legale: Via Roma 9/a - Borgo Valsugana (TN)
Sede amministrativa: Viale Lido, 4 - Levico Terme in Trentino